Anthony Tuzzolino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tony Tuzzolino
Nome Antonino Charles Tuzzolino
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Italia Italia (dal 2006)
Altezza 188 cm
Peso 91 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Ala destra
Tiro Destro
Ritirato 2010
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1993-1997 Michigan St. Spartans 157 39 57 96
Squadre di club0
1997-1998 KY Thoroughblades 35 9 14 23
1997-2000 Mighty Ducks Anaheim 1 0 0 0
1997-2000 Cincinnati M. Ducks 93 9 20 29
1999-2000 Huntington Blizzard 20 6 13 19
2000-2001 NY Rangers 6 0 0 0
2000-2001 Hartford Wolf Pack 103 17 35 52
2001-2002 Boston Bruins 2 0 0 0
2001-2002 Providence Bruins 60 10 19 29
2002-2003 Houston Aeros 73 13 10 23
2002-2003 Louisiana IceGators 12 8 7 15
2003 Binghamton Sen.s 13 1 3 4
2003-2004 Asiago 16 6 9 15
2004-2005 Bolzano 41 16 22 38
2005-2006 Cortina 26 12 12 24
2006 MODO 16 2 1 3
2006 Flint Generals 14 4 16 20
2006-2008 Ritten-Renon 56 17 38 55
2008-2009 Asiago 37 12 30 42
2009-2010 Flint Generals 37 5 13 18
2010 Eppan-Appiano 19 7 14 21
Nazionale
2006 Italia Italia 4 0 1 1
NHL Draft
1994 Quebec Nordiques 113a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 20 luglio 2012

Antonino Charles Tuzzolino noto anche come Anthony o Tony (Buffalo, 9 ottobre 1975) è un ex hockeista su ghiaccio statunitense naturalizzato italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Tuzzolino iniziò la sua carriera nel 1989 con la maglia degli Amherst (NYAHA). Durante la sua carriera statunitense giocherà anche in NHL, coi Mighty Ducks of Anaheim nella stagione 1997-98, coi New York Rangers nel 2000-01 e con i Boston Bruins la stagione successiva, collezionando in tutto 9 presenze e zero punti. Ebbe maggior successo nella American Hockey League riuscendo a conquistare la Calder Cup con due diverse formazioni, gli Hartford Wolf Pack e gli Houston Aeros.

In Italia esordì nella stagione 2003-04 con la maglia dell'Asiago Hockey disputando in tutto 16 partite.[1] Passò poi a vestire le maglie del Bolzano[2] e del Cortina[3] e, dopo una breve parentesi coi Flint Generals (UHL) ritornò in Italia, al Renon, per tornare successivamente a giocare nuovamente ad Asiago nella stagione 2008-09. Concluse la carriera con l'HC Appiano vincendo il titolo della Serie A2.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Tuzzolino militò anche nel Blue Team con cui partecipò ai giochi di Torino 2006.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hartford: 1999-2000
Houston: 2002-2003
Appiano: 2009-2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tuzzolino, Scandella e Ricciardi ad Asiago, hockeytime.net, 31-12-2003. URL consultato il 15-05-2013.
  2. ^ Anthony Tuzzolino: dall'Asiago al Bolzano, hockeytime.net, 25-08-2004. URL consultato il 15-05-2013.
  3. ^ Tuzzolino e Grossi nuovi acquisti del Cortina, hockeytime.net, 02-08-2005. URL consultato il 15-05-2013.
  4. ^ Tuzzolino torna in Italia. L'ha voluto l'Appiano, hockeytime.net, 17-01-2010. URL consultato il 15-05-2013.
  5. ^ (EN) Tony Tuzzolino Bio, Stats, and Results, sports-reference.com. URL consultato il 15-05-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]