Anija - La nave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anija - La nave
Titolo originaleAnija - La nave
Paese di produzioneItalia
Anno2012
Durata83 min
Rapporto16:9
Generedocumentario
RegiaRoland Sejko
SoggettoRoland Sejko
SceneggiaturaRoland Sejko
Casa di produzioneIstituto Luce Cinecittà
Distribuzione (Italia)Istituto Luce Cinecittà
FotografiaSabrina Varani
MontaggioLuca Onorati

Anija La nave è un lungometraggio del 2012 diretto da Roland Sejko che racconta l'emigrazione albanese in Italia dopo il crollo del regime comunista nel 1990 e durante l'anarchia albanese del 1997.

Il film è stato realizzato con il contributo della direzione generale per il cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo[1] e ha vinto un David di Donatello 2013 come miglior documentario della categoria dei lungometraggi.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Albania, 1991. Al crollo dell'Unione Sovietica e del regime comunista presente nello stato d'Albania, migliaia di persone si imbarcarono verso l'Italia. A bordo di navi mercantili, i cittadini albanesi fuggivano da un paese in crisi e dalle libertà negate. Fu il primo esodo di massa verso lo stato italiano, che non si trovò preparato ad accogliere i profughi che raggiunsero la cifra di 27.000 unità.[3]

Anija racconta l'esodo albanese attraverso materiale audiovisivo dell'epoca e dall'esperienza diretta di alcuni profughi, con le emozioni e motivazioni che spingevano gli albanesi nella traversata. Particolare risalto viene dato dalle navi, come la Vlora attraccata a Bari. Quella del 1991 fu solo la prima ondata di profughi albanesi verso l'Italia. Viene infatti presentato l'esodo del 1997, con l'arrivo di centinaia di navi a seguito dall'anarchia albanese dopo il crollo delle piramidi finanziarie.

Il documentario si conclude con la voce dei protagonisti, che dopo 20 anni tirano le somme sull'esperienza ed il tempo passato.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anija (la nave) vince il David come miglior documentario, su Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. URL consultato il 5 novembre 2016.
  2. ^ MYmovies premi e nomination - Anija, La nave, su mymovies.it. URL consultato il 18 aprile 2014.
  3. ^ Repubblica - Il primo grande esodo dall'Albania, su repubblica.it. URL consultato il 2 giugno 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema