Andreas Schulz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andreas Schulz
Mitsubishi Pajero Montero Paris-Dakar 2003.jpg
La Mitsubishi Pajero n.200 con la quale si aggiudicò la Dakar 2003 con Hiroshi Masuoka
Nazionalità Germania Germania
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Rally raid
Squadra Mitsubishi
Volkswagen
BMW
Palmarès
Rally Dakar 2 trofei
Rally di Tunisia 1 trofeo
Abu Dhabi Desert Challenge 2 trofei
Estoril-Portimão-Marrakech 1 trofeo
Coppa del mondo rally raid 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Andreas Schulz (Monaco di Baviera, 3 marzo 1955) è un copilota di rally tedesco, specializzato nei rally raid, vincitore due edizioni dell Rally Dakar da navigatore della tedesca Jutta Kleinschmidt (2001) e del giapponese Hiroshi Masuoka (2003).

Vincitore di due Coppa del mondo rally raid col russo Leonid Novickij su BMW X3 del team X-Raid (2010 e 2011).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Navigatore di notevole esperienza nei rally raid, ha partecipato a diverse Dakar vincendone due.[1]

Dal 2009 è passato allo squadrone tedesco BMW diretto da Sven Quandt, lo X-Raid Monster Energy.[2]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Rally Dakar[modifica | modifica wikitesto]

Anno Mezzo Pilota Pos.
2000 Mitsubishi Pajero Giappone Hiroshi Masuoka
2001 Mitsubishi Pajero Germania Jutta Kleinschmidt
2002 Mitsubishi Pajero Germania Jutta Kleinschmidt
2003 Mitsubishi Pajero Giappone Hiroshi Masuoka
2004 Mitsubishi Pajero Germania Andrea Mayer
2007 Volkswagen Touareg Portogallo Carlos Sousa

Altri risultati[modifica | modifica wikitesto]

2001
2004
2007
2010
2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) DAKAR RETRO 1979-2009 (PDF), dakar.com. URL consultato l'8 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2011).
  2. ^ (EN) Andreas Schulz[collegamento interrotto], x-raid.de. URL consultato l'8 novembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN163743936 · GND (DE143186965