Amaranthe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amaranthe
Gli Amaranthe dal vivo nel 2012
Gli Amaranthe dal vivo nel 2012
Paese d'origine Svezia Svezia
Genere Electronicore
Pop metal[1][2]
Metalcore[3]
Power metal[3]
Electronic dance music[1][2][4]
Industrial metal[1]
Periodo di attività 2008 – in attività
Etichetta Spinefarm Records, Universal Music Group
Album pubblicati 3
Studio 3
Sito web
Amaranthe - Logo.svg

Gli Amaranthe sono un supergruppo svedese formato da membri appartenenti a varie band metal (Dreamland, Dream Evil, Dragonland, Nightrage, Cipher System, Within Y, The Cleansing, Koldborn, Mercenary, Engel).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La band originariamente si chiamava Avalanche, ma nel maggio 2009, a causa di problemi legali, fu costretta a cambiare nome in Amaranthe.[5]

Il 13 aprile 2011 venne pubblicato l'album di debutto della band, intitolato anch'esso Amaranthe, che riuscì a entrare nelle classifiche svedesi e finlandesi.[6] L'album è una combinazione di sonorità metalcore, con scream, riff di chitarra tipici dell'heavy metal, parti di voce pulita, ritornelli e linee vocali molto catchy e pop, synth ed elettronica.[7]

Il 13 marzo 2013, hanno pubblicato il loro secondo album, The Nexus.

Nel mese di ottobre 2013, Andreas Solveström ha lasciato la band ed è stato sostituito da Henrik Englund (Scarpoint).[8]

Il 28 aprile 2014, il gruppo annuncia l'inizio della registrazione del terzo album in studio,[9] intitolato Massive Addictive,[10] pubblicato il 21 ottobre 2014 con la Spinefarm Records.[10][11] L'11 maggio 2015 viene estratto Digital World come secondo singolo.[12]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Ex membri[modifica | modifica wikitesto]

Turnisti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 2011 – Hunger
  • 2011 – It's All About Me (Rain)
  • 2011 – Amaranthine
  • 2012 – 1.000.000 Lightyears
  • 2013 – The Nexus
  • 2013 – Mechanical Illusion
  • 2013 – Burn With Me
  • 2013 – Invincible
  • 2014 – Drop Dead Cynical
  • 2014 - Dynamite
  • 2014 - Trinity
  • 2015 – Digital World

Demo[modifica | modifica wikitesto]

  • 2009 – Leave Everything Behind

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c http://www.rock-metal-essence.com/2014/10/amaranthe-massive-addictive-recensione.html
  2. ^ a b http://www.metalinsider.net/interviews/amaranthe-talk-new-album-american-audiences
  3. ^ a b http://metalitalia.com/album/amaranthe-massive-addictive/
  4. ^ http://www.rockrebelmagazine.com/2014/10/16/recensione-amaranthe-massive-addictive/
  5. ^ (EN) AVALANCHE Changes Name To AMARANTHE, Blabbermouth, 20 maggio 2009. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  6. ^ (EN) AMARANTHE - AMARANTHE (ALBUM), Swedish Chart. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  7. ^ (EN) Amaranthe - Amaranthe, Like a melodicore deathsicle, Metal Archives, 21 aprile 2011. URL consultato il 14 ottobre 2013.
  8. ^ (EN) ANDY STEPS DOWN AS SCREAMER IN AMARANTHE, REPLACEMENT HENRIK ENGLUND ANNOUNCED!, Amaranthe | The Official Website, 18 ottobre 2013. URL consultato il 28 aprile 2014.
  9. ^ (EN) Amaranthe, New album recording starts TODAY, right here in Ribe, Denmark!, Facebook, 28 aprile 2014. URL consultato il 28 aprile 2014.
  10. ^ a b (EN) Amaranthe, AMARANTHE to release MASSIVE ADDICTIVE; new album on October 21!, Facebook, 6 agosto 2014. URL consultato il 10 agosto 2014.
  11. ^ (EN) AMARANTHE ANNOUNCES NEW ALBUM RELEASE IN 2014!, Amaranthe | The Official Website, 12 marzo 2014. URL consultato il 28 aprile 2014.
  12. ^ Digital World - Single di Amaranthe su iTunes. URL consultato il 2015-05-13.
  13. ^ Amaranthe, Good news and some bad ones! Our Sgt. of [...] su www.facebook.com, 9 maggio 2015. URL consultato il 2015-05-13.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN232676798