Alula Engida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alula Engida
Alula Engida2.JPG
Alula Engida
voci di militari presenti su Wikipedia
Alula Engida nel 1887

Alula Engid, detto anche, dal nome del suo destriero, Abba Nega (Abiy Addi, 1827Adua, 15 febbraio 1897), è stato un militare e politico etiope. Nacque nei pressi di Abiy Addi. Fu uno dei migliori ras e comandanti dell'esercito etiope nel XIX secolo e fu descritto da Haggai Erlich (storico israeliano) come il più grande leader che ebbe l'Abissinia dalla morte dell'imperatore Teodoro II nel 1868. In Europa veniva denominato anche il "Garibaldi d'Abissinia". Partecipò a molte battaglie per l'indipendenza dell'Etiopia, le più importanti delle quali la battaglia di Dogali e la battaglia di Adua.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN1389466 · ISNI (EN0000 0000 5488 3436 · LCCN (ENn83160247 · GND (DE119503476 · WorldCat Identities (ENlccn-n83160247
Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra