Alibi (film 1929)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alibi
Alibiposter.jpg
Titolo originaleAlibi
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1929
Durata91 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,20 : 1
Generedrammatico
RegiaRoland West
Soggettodal lavoro teatrale Nightstick di John Griffith Wray, J.C. Nugent e Elaine S. Carrington
SceneggiaturaRoland West e C. Gardner Sullivan
ProduttoreRoland West
Casa di produzioneFeature Productions
FotografiaRay June
MontaggioHal C. Kern (con il nome Hal Kern)
ScenografiaWilliam Cameron Menzies
TruccoRobert Stephanoff (non accreditato)
Interpreti e personaggi

Alibi è un film drammatico del 1929 diretto da Roland West.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alibi lobby card.JPG

Chick Williams, il capo di una gang, sposa segretamente Joan Manning, la figlia di un sergente di polizia. Durante un colpo, Chick - che ha promesso alla moglie di essersi ravveduto - usa Joan come alibi, essendo andati ambedue a teatro insieme. Solo che lui ha approfittato dell'intervallo per commettere una rapina durante la quale è rimasto ucciso un agente.

Il poliziotto Danny McGann, infiltrato nella gang, viene scoperto da Chick che lo uccide. Ma per il gangster è finita: con la polizia che circonda la casa, non ha più scampo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Feature Productions.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dall'United Artists, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 20 aprile, dopo una prima l'8 aprile 1929 a New York. In Argentina, fu distribuito con il titolo La senda prohibida, uscendo il 28 agosto 1929.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema