Aleksandr Nikolaevič Afinogenov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Aleksandr Nikolaevič Afinogenov (in russo: Алекса́ндр Никола́евич Афиноге́нов?; Skopin, 4 aprile 1904Mosca, 29 ottobre 1941) è stato un drammaturgo russo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nei suoi drammi ha cercato di rappresentare drammaticamente i problemi culturali e politici della Russia sovietica, dapprima dedicandosi a tematiche legate al comunismo di guerra, poi aderendo al NEP (Nuova politica economica) ed infine al corso stalinista.

Le sue opere risultarono vicine al realismo psicologico cecoviano e furono rappresentate con successo al Teatro statale accademico del dramma di San Pietroburgo.

Tra le sue opere menzioniamo: La marmellata di lamponi (Malinovoe varene, 1927); Compagno Jansin (Tovarisc Jančin, 1927); Il sentiero del lupo (Volčia tropa, 1927); Lo stravagante (Čudak, 1928), nella quale il drammaturgo sfidando l'accusa di apolicità affrontò il tema dell'amicizia nella Russia del suo tempo; La paura (Strach, 1930), la sua opera più famosa, incentrata sulle idee reazionarie di uno scienziato, che vengono corrette da una focosa compagna comunista; Salve, Spagna! (Saljut, Ispanija!, 1936), incentrata sulla guerra civile spagnola; Alla vigilia (Nakanune, 1941), basata sulla invasioni tedesche del 1941.

Morì a Mosca a causa di un bombardamento tedesco. La sua salma è inumata nel cimitero di Novodevičij.

Opera[modifica | modifica wikitesto]

Saggi[modifica | modifica wikitesto]

  • 1931Tvorčeskij metod teatra. Dialektika tvorčeskogo processa (Il metodo creativo del teatro. Dialettica del processo creativo)

Drammi teatrali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1930Strach (La paura; sulla lotta di classe nel campo scientifico)
  • 1933 - Lozh' (La bugia)
  • 1936Saljut, Ispanija! (Salve, Spagna!)
  • 1941Nakanune (Alla vigilia)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74664241 · ISNI (EN0000 0001 0988 4381 · LCCN (ENno96018153 · GND (DE119487594 · BNF (FRcb16447681p (data)