Aldo Spinelli (artista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crema, 28 gennaio 2008

Aldo Spinelli (Milano, 28 ottobre 1948) è un artista italiano, membro dell'OpLePo; è anche un creatore di giochi.

Diplomato perito chimico, ha iniziato sin dal 1968 una produzione artistica - più di trenta le mostre personali ad oggi - legata principalmente all'arte concettuale; parallelamente si è avvicinato al mondo della creatività e del gioco, diventando un affermato autore e consulente. Ha tenuto rubriche fisse su quotidiani e periodici italiani, come il Corriere della Sera, Pergioco e Linus; collabora inoltre da vari decenni con la Radiotelevisione svizzera in lingua italiana, soprattutto per creare giochi e quiz in rete. È consulente per Hasbro, Mattel, Clementoni per la creazione e l'adattamento all'italiano di giochi da tavola; inoltre per la Fabbri Editori ha creato le enciclopedie Carte, Il mondo dei giochi e Carte da gioco.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Giuseppe Meroni e Aldo Spinelli, Il Grande Libro dei Giochi, Fabbri Editori 2006, ISBN 9788845137112
  • Giuseppe Meroni e Aldo Spinelli, Il grande manuale dei giochi da tavolo, Xenia Edizioni 1999, ISBN 9788872731635

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN245219518 · ISNI (EN0000 0003 6997 1844 · SBN IT\ICCU\CFIV\331954 · LCCN (ENno2015076562 · GND (DE174334826 · WorldCat Identities (ENno2015-076562
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie