Aldina Martano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Memo Remigi e Aldina Martano in Qualcosa da dire (1974)

Alda Martano (Torino, 7 maggio 1948Candiolo, 1º febbraio 2004) è stata un'attrice, showgirl e regista italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Torinese di nascita, cominciò giovanissima in televisione la sua carriera sotto i riflettori lavorando come attrice di teatro. Dopo numerosi successi sui palcoscenici, dove poté palesare il suo talento, passò al cinematografo nel 1973, quando ottenne una parte in Provaci anche tu, Lionel, (1973), di Roberto Bianchi Montero.

In TV presentò il programma musicale sui cantautori Qualcosa da dire, accanto a Memo Remigi (1974).

Inclinatasi verso il cinema erotico di serie C, che ne sfruttò la sua generosa prosperosità, bruciò in un decennio la sua carriera, ritagliandosi tuttavia una particina in un film nettamente superiore, Grand Hotel Excelsior, (1982), di Franco Castellano e Giuseppe Moccia.

Nel 1979 sposò Mauro Bronchi, membro del celebre trio delle sorelle Bandiera. Si ritirò nella seconda metà degli anni ottanta, scomparendo dai grandi e piccoli schermi.

Negli ultimi anni ha lavorato come regista presso i centri regionali RAI del Piemonte. Dopo una lunga battaglia contro un cancro, è prematuramente scomparsa nel 2004 all'età di cinquantacinque anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]