Alberto Maggi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alberto Maggi (Ancona, 6 novembre 1945) è un teologo, biblista cattolico e religioso dell'Ordine dei Servi di Maria italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato nelle Pontificie facoltà teologiche "Marianum" e Gregoriana di Roma e all'École biblique et archéologique di Gerusalemme.

Dal 1995 dirige il Centro studi biblici Giovanni Vannucci a Montefano (MC), dove insieme al confratello Ricardo Perez Marquez si dedica alla divulgazione degli studi biblici attraverso incontri, pubblicazioni e trasmissioni radiotelevisive.

Scrive per la rivista «Rocca» e ha condotto per la Radio Vaticana la trasmissione «La Buona Notizia è per tutti!».

Nel 2013 con la pubblicazione di Chi non muore si rivede racconta la sua esperienza di malattia. Nel 2017 affronta il difficile argomento della morte con L'ultima beatitudine cercando di darne una dimensione naturale del percorso della vita. Nel 2019 con Due in condotta narra la sua vita a partire da quando era bambino nel periodo successivo la guerra.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN101686749 · ISNI (EN0000 0000 7830 9527 · BNF (FRcb121458763 (data) · WorldCat Identities (EN101686749