Albemarle Street

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Albemarle Street
Albemarle Street (S).jpg
Albemarle Street vista da sud, dal bivio Grafton Street
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
CittàLondra
QuartiereMayfair
Collegamenti
TrasportiGreen Park (metropolitana di Londra)
Mappa
Mappa di localizzazione: Londra
Albemarle Street
Albemarle Street

Coordinate: 51°30′32.76″N 0°08′31.56″W / 51.5091°N 0.1421°W51.5091; -0.1421

Albemarle Street è una strada di Mayfair a Londra. La strada congiunge Piccadilly a Bond Street. Famosa per essere associata storicamente a George Gordon Byron, il cui editore John Murray vi ha stabilito la sua sede, e a Oscar Wilde, un membro del Albermarle Club. Il Brown's Hotel si trova al nº 33 di Albemarle Street.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Albemarle Street è stata costruita da un consorzio di sviluppatori capeggiati da Sir Thomas Bond. Nel 1683 Christopher Monck, II duca di Albemarle comprò Clarendon House; a quel tempo il palazzo era circondato da campi aperti, così procedettero a demolirlo e a sviluppare la zona. Albermarle Street è stata la prima strada a senso unico creata con lo scopo di migliorare il flusso del traffico a Londra, infatti vi erano spesso ingorghi stradali formate dalle carrozze trainate da cavalli. La decisione fu presa dopo una serie di conferenze tenute da Samuel Taylor Coleridge alla Royal Institution.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]