Ahmed Nagi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ahmed Nàgi, Il Cairo, 2008.

Ahmed Nàgi in arabo: أحمد ناجي‎, Aḥhmad Nājī (Mansura, 15 settembre 1985) è uno scrittore, giornalista e blogger egiziano. Blogger, redattore di Akhbāà al-Adab, il settimanale letterario di Gamal Ghitani e corrispondente per Emirates Today, nel 2005 ha aperto il blog Wasa khayalak ("Allarga la tua immaginazione")[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ha studiato giornalismo all'Accademia Akhbār al-Yawm, si è laureato nel 2006[senza fonte]. L'autore viene definito della “generazione dei blogger”[non chiaro][2].

Rogers, pubblicato al Cairo nel 2007 e in Italia nel 2010, è il suo primo[3] romanzo e ha suscitato molte polemiche da parte della critica; il romanzo è considerato secondo a Essere Abbas Al Abd di Ahmad al-'Aidy[non chiaro] (pubblicato in Italia da Il Saggiatore) considerato l'iniziatore di questa tipo di letteratura “metropolitana”[senza fonte][4]. Nel 2009 Nàgi ha pubblicato il suo secondo libro 9 lezioni imparate da Ahmed Make, un libretto di critica d'arte. Il suo blog Wasa khaialak parla di sociologia, pop art, diritti umani e cultura, sperimentando vari linguaggi per divulgare la letteratura[5]. Il 26 giugno 2009 è stata presentata, all'High Foundation Festival di Ferrara, la performance di danza "City Landscapes" del Collettivo Almagesto ispirata a Rogers[6]. Il 20 febbraio 2016, è stato condannato da un tribunale del Cairo a due anni di detenzione per oltraggio al pudore, in seguito alla pubblicazione di un capitolo del suo romanzo Istikhdam al Hayat (Vita: istruzione per l'uso) sul periodico letterario egiziano Akhbar al Adab[7]. Il 16 maggio 2016, PEN onorerà Ahmed Nàgi con il PEN/Barbey Freedom to Write Award riconoscendo la sua lotta di fronte alle avversità per il diritto alla libertà di espressione[8].

Libri[modifica | modifica wikitesto]

Festival[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ minareti.it
  2. ^ opinione.it Archiviato il 28 luglio 2011 in Internet Archive.
  3. ^ guardian.co.uk
  4. ^ Paola Caridi, Il Sole 24 Ore.
  5. ^ Intervista di Elisa Pierandrei, in Under30/Personaggi, D La Repubblica delle donne n. 663, 19 settembre 2009. (repubblica.it)
  6. ^ Performance d'autore per High Foundation Festival, Estense.com, 24 giugno 2009.
  7. ^ Autori: Ahmed Nàgi, Internazionale, 2016. URL consultato il 1 maggio 2016.
  8. ^ Ahmed Nàgi, Egypt, PEN American Center, 2016. URL consultato il 1 maggio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE1120199824