Agostinho dos Santos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agostinho dos Santos
Nazionalità Brasile Brasile
Genere Bossa nova
Música popular brasileira
Bolero latino americano
Periodo di attività 1951-1973
Album pubblicati 14
Studio 11
Raccolte 3

Agostinho dos Santos (San Paolo, 25 aprile 1932Parigi, 12 luglio 1973) è stato un cantante brasiliano.

È noto per aver cantato le canzoni della colonna sonora di Orfeo negro, film che fece conoscere la bossa nova e la MPB (la musica popolare brasiliana) nel mondo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Agostinho dos Santos inizia la sua carriera nei primi anni cinquanta come crooner nell'orchestra Osmar Milani a San Paolo, sua città natale. Partecipa a diverse trasmissioni per debuttanti finché, nel 1951, viene assunto prima dalla locale Rádio América (su indicazione del trombettista José Luis) e successivamente dalla Rádio Nacional. Registra il primo disco nel 1953, presso l'etichetta discografica Star, con il samba Rasga teu verso scritto da Sereno e Manoel Ferreira.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1957 - Uma voz e seus sucessos
  • 1958 - Agostinho espetacular
  • 1958 - Antônio Carlos Jobim e Fernando Cesar na voz de Agostinho dos Santos
  • 1959 - O inimitável Agostinho dos Santos
  • 1960 - Agostinho, sempre Agostinho
  • 1961 - Agostinho canta sucessos
  • 1962 - A presença de Agostinho
  • 1963 - Vanguarda
  • 1966 - Agostinho dos Santos
  • 1967 - Música nossa
  • 1970 - Agostinho dos Santos

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 1962 - Os grandes sucessos de Agostinho
  • 1967 - Os grandes sucessos de Agostinho dos Santos
  • 1973 - Agostinho dos Santos

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]