Agesilao (Senofonte)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Agesilao
Xenophon2.jpg
ritratto di Senofonte
Autore Senofonte
1ª ed. originale IV secolo a.C.
Genere storiografia
Lingua originale greco antico

L'Agesilao è un encomio dello scrittore greco antico Senofonte.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Composto secondo i canoni retorici dell'epoca, in esso viene lodato il re e generale spartano Agesilao II, che lo scrittore ateniese apprezzò e stimò molto, considerandolo un insuperabile esempio di tutte le virtù civili e militari.

Quest'opera è anche considerata uno dei primi esempi di scritti biografici.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Senofonte, Agesilao, a cura di Massimo Rossi e Rodolfo Funari, Roma, Aracne Editrice, 2013

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]