Aeroporto di Subang-Sultano Abdul Aziz Shah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Aeroporto di Subang-Sultano Abdul Aziz Shah
aeroporto
Subang airport.jpg
Il terminal
Codice IATASZB
Codice ICAOWMSA
Nome commercialeLapangan Terbang Sultan Abdul Aziz Shah
Descrizione
Tipocivile
GestoreMalaysia Airports Sdn. Bhd.
StatoMalaysia Malaysia
Stato federatoSelangor Selangor
CittàSubang Jaya
Posizione15 km a ovest di Kuala Lumpur
Altitudine27 m s.l.m.
Coordinate3°07′52″N 101°32′53″E / 3.131111°N 101.548056°E3.131111; 101.548056Coordinate: 3°07′52″N 101°32′53″E / 3.131111°N 101.548056°E3.131111; 101.548056
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Malaysia
WMSA
WMSA
Sito webwww.penangairport.com/
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
15/333 780 x 45 masfalto
ILS, PAPI
Dati estratti dall'AIP della Malaysia[1]
verificato il 15 aprile 2014

L'Aeroporto di Subang-Sultano Abdul Aziz Shah[2] (IATA: PENICAO: WMSA) (in malese: Lapangan Terbang Antarabangsa Penang), definito come internazionale dal Department of Civil Aviation Malaysia,[3] è un aeroporto internazionale malese[4] situato nella Penisola della Malacca nei pressi della città di Subang Jaya a 15 km a ovest di Kuala Lumpur nello Stato federato di Selangor. La struttura è dotata di una pista di asfalto lunga 3780 m e larga 45 m, l'altitudine è di 27 m, l'orientamento della pista è RWY 15-33. L'aeroporto è aperto al traffico commerciale 24 ore al giorno ed è intitolato al Salahuddin di Selangor Abdul Aziz, Re della Malaysia dal 1999 al 2001.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ WMSA - Subang/Sultan Abdul Aziz Shah, AIP Malaysia.
  2. ^ (EN) Department of Civil Aviation Malaysia, Index To Aerodromes And Heliports (PDF), su Department of Civil Aviation Malaysia, http://aip.dca.gov.my/, 15 novembre 2012. URL consultato il 5 aprile 2014.
  3. ^ (EN) Department of Civil Aviation Malaysia, AIP MALAYSIA AERODROMES (PDF), su Department of Civil Aviation Malaysia, http://aip.dca.gov.my. URL consultato il 17 marzo 2014.
  4. ^ (EN) Department of Civil Aviation Malaysia, GROUPING OF AIRDROMES (PDF), su Department of Civil Aviation Malaysia, http://www.dca.gov.my/aip/. URL consultato il 17 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 31 marzo 2014).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]