Aeroporto Internazionale di Arak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aeroporto Internazionale di Arak
Codice IATAAJK
Codice ICAOOIHR
Nome commercialeAeroporto Internazionale di Arak
Descrizione
TipoCivile
StatoIran Iran
ProvinciaMarkazi
PosizioneArak
Altitudine AMSL1 680 m
Coordinate34°08′17.33″N 49°50′50.25″E / 34.138147°N 49.847292°E34.138147; 49.847292Coordinate: 34°08′17.33″N 49°50′50.25″E / 34.138147°N 49.847292°E34.138147; 49.847292
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Iran
OIHR
OIHR
Sito web
Piste
Orientamento (QFU)LunghezzaSuperficie
-3700Asfalto

L'Aeroporto Internazionale di Arak (IATA: AJK, ICAO: OIHR) è un aeroporto iraniano che serve la città di Arak. Inaugurato nel 1938, è uno dei più antichi aeroporti dell'Iran.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'aeroporto fu costruito dagli inglesi negli anni Trenta: Arak era infatti diventato un centro per il commercio di tappeti (Regno Unito, Germania e Svizzera avevano un consolato in città), ma era distante dal mare. L'aeroporto fu poi usato dai britannici durante la seconda guerra mondiale per il trasporto di truppe e munizioni.

Negli anni Cinquanta, con la vittoria della Rivoluzione, l'aeroporto venne chiuso. Fu poi riaperto, dopo una ristrutturazione, nel 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]