Adventures of Sherlock Holmes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adventures of Sherlock Holmes
Titolo originaleAdventures of Sherlock Holmes
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1905
Durata221 metri
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Generegiallo
RegiaJames Stuart Blackton
Soggettoda The Sign of Four di Arthur Conan Doyle
SceneggiaturaTheodore A. Liebler Jr.
Casa di produzioneVitagraph Company of America
Interpreti e personaggi

Adventures of Sherlock Holmes (o Sherlock Holmes[1]) è un cortometraggio muto del 1905 diretto da James Stuart Blackton e interpretato da Maurice Costello nel ruolo del detective creato da Arthur Conan Doyle. Il dottor Watson era interpretato da H. Kyrle Bellew.

Per il mercato britannico, al film fu dato il titolo alternativo Held for a Ransom[2].

È il primo film interpretato da Costello ed è la prima sceneggiatura firmata da Theodore A. Liebler Jr..

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film era prodotto dalla Vitagraph.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Uscì in sala il 7 ottobre 1905, distribuito dalla Vitagraph. Il film è considerato perduto, ma ne esistono dei frammenti alla Library of Congress (da un positivo a 35 mm)[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Titolo originale riportato dal New York Clipper (Vitagraph Co. of America - Il cinema prima di Hollywood, Le Giornate del Cinema Muto di Pordenone / Edizioni Studio Tesi, 1987, pag. 448)
  2. ^ a b (EN) The Adventures of Sherlock Holmes; or, Held for a Ransom, su SilentEra. URL consultato il 31 marzo 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema