Adobe Bridge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adobe Bridge
Logo
Adobe Bridge CS4 su macOS
Adobe Bridge CS4 su macOS
Sviluppatore Adobe Systems
Data prima versione 4 aprile 2005
Ultima versione CS6 (5.0.0) (7 maggio 2012; 5 anni fa)
Sistema operativo macOS
Microsoft Windows
Genere File manager
Visualizzatore di immagini
Licenza Software proprietario
(licenza non libera)
Sito web Adobe Bridge

Adobe Bridge è un programma organizzativo creato e distribuito da Adobe Systems come parte di Adobe Creative Suite, a partire dalla versione CS2[1]. Il suo scopo principale è quello di collegare le parti della Creative Suite utilizzando un'interfaccia simile a quella del browser di file trovato nelle versioni precedenti di Adobe Photoshop[2]. È accessibile da tutti gli altri componenti della Creative Suite (eccetto per la versione stand-alone di Adobe Acrobat 8[3]).

Adobe Bridge è inoltre incluso nella versione stand-alone di Photoshop ed è in grado di eseguire alcune operazioni tipiche di Photoshop[2].

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

Bridge dispone di utilità per aiutare con l'organizzazione, tra cui l'assegnazione di etichette colorate o classificazione a stelle alle immagini, la capacità di modificare la XMP e IPTC di un file di immagine, e la capacità di lavorare con diverse versioni di un file che fa parte di un progetto Adobe Version Cue; supporta l'editing di immagini digitali in formato RAW[2].
I file immagine possono essere visualizzati in diverse dimensioni di anteprima, in proiezioni di diapositive o elenchi. Ogni cartella ha un file di cache per accelerare i tempi di visualizzazione delle immagini durante un'anteprima[4].
Adobe Bridge è ampiamente personalizzabile usando JavaScript[5].

Servizi on-line[modifica | modifica wikitesto]

Adobe Bridge mette a disposizione dell'utente anche funzionalità on-line.

Adobe Stock Photos[modifica | modifica wikitesto]

Adobe Stock Photos
Logo
Sviluppatore Adobe Systems
Data prima versione 4 aprile 2005
Ultima versione 2.0.0.975 CS3 (9.0.2) (12/12/2007)
Sistema operativo macOS
Microsoft Windows
Genere Gestore di immagini
Licenza EULA Adobe
(licenza non libera)
Sito web Adobe Stock Photos

Errore Lua: too many expensive function calls.Errore Lua: too many expensive function calls.Errore Lua: too many expensive function calls.Errore Lua: too many expensive function calls.Errore Lua: too many expensive function calls.

Adobe Bridge consente di accedere al servizio Adobe Stock Photos, conosciuto anche come ASP, una raccolta on-line di immagini royalty-free[6]. Adobe Stock Photos rappresenta uno strumento pratico che consente ai creativi di effettuare ricerche in varie librerie di immagini contemporaneamente e di acquistare immagini esenti da diritti[7].
Il servizio è stato sospeso da Adobe Systems il 1º aprile 2008[8]. La motivazione della sospensione di questo servizio è stata resa nota da Adobe Systems sul proprio sito ed essa recita: Adobe ha deciso di concentrarsi su altri settori.[8]

Adobe Bridge Home[modifica | modifica wikitesto]

Adobe Bridge Home è una sezione di Adobe Bridge introdotta a partire alla versione CS3[9] che funge da punto centrale dal quale accedere a informazioni aggiornate su tutto il software Adobe Creative Suite 3[9].
Il servizio è stato sospeso da Adobe Systems il 30 gennaio 2009[10]. La motivazione della sospensione di questo servizio è stata resa nota da Adobe Systems sul proprio sito ed essa recita: Adobe ha preso questa decisione per potersi concentrare su altre priorità.[10]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sue Chastain, Adobe Bridge in Creative Suite 2, about.com. URL consultato il 23/03/2010.
  2. ^ a b c Adobe CS4: Funzionalità, adobe.com. URL consultato il 23/03/2010.
  3. ^ (EN) Adobe Bridge non incluso in Adobe Acrobat 8, adobe.com. URL consultato il 29/02/2009.
  4. ^ (EN) Cache in Adobe Bridge, macgroup. URL consultato il 29/02/2008.
  5. ^ (EN) Adobe Bridge e JavaScript, adobe.com. URL consultato il 29/02/2008.
  6. ^ (EN) Adobe Stock Photos, adobeforums.com. URL consultato il 29/02/2008.
  7. ^ Adobe Stock Photos: FAQ, adobe.com. URL consultato il 23/03/2010.
  8. ^ a b (EN) Adobe Stock Photos sospeso, adobe.com. URL consultato il 16/05/2008.
  9. ^ a b Bridge Home, help.adobe.com. URL consultato il 23/03/2010.
  10. ^ a b Adobe Bridge Home sospeso, adobe.com. URL consultato il 23/03/2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Errore Lua: too many expensive function calls.