Adamo Francesco Carlo di Schwarzenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Adamo II Francesco Carlo di Schwarzenberg

Adamo II Francesco Carlo di Schwarzenberg (Linz, 25 settembre 1680Brandeis an der Elbe, 11 giugno 1732) è stato un Feldmaresciallo austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Adamo era il figlio maggiore del principe Ferdinando Guglielmo Eusebio di Schwarzenberg, (23 maggio 1652 - † 22 ottobre 1703) e della contessa Maria Anna di Sulz (24 ottobre 1653-† 18 luglio 1698).

Egli divenne Principe di Schwarzenberg alla morte del padre e sposò Eleonora di Lobkowicz (20 giugno 1682 - † 5 maggio 1741 a Vienna). Nel 1715 si trasferì a Vienna, centro del nuovo potere e della sua nuova influenza politica, acquistando dagli eredi del conte von Mansfield un palazzo signorile in costruzione che egli stesso fece completare e che divenne noto col nome di Palazzo Schwarzenberg.

Il 28 settembre 1723 divenne Duca di Krumau. Dall'Imperatore Carlo VI ottenne numerosi incarichi alla corte imperiale, ottenendo tra le altre onorificenze quella dell'Ordine del Toson d'Oro.

Alla sua morte, venne sepolto nella chiesa degli Agostiniani di Vienna.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Schwarzenberg, Karl Fürst (1963): Geschichte des reichsständischen Hauses Schwarzenberg, Neustadt an der Aisch: Degener

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Principe di Schwarzenberg Successore
Ferdinando Guglielmo Eusebio 1680-1732 Giuseppe I
Controllo di autoritàVIAF: (EN13111592 · GND: (DE119154056 · CERL: cnp00548642
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie