Abu Omar al-Baghdadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Abu Omar al-Qurashi al-Baghdadi

ابو عبدالله الراشد البغدادي


Emiro dello Stato Islamico dell'Iraq e del Levante
Durata mandato 15 ottobre 2006 –
18 aprile 2010
Predecessore carica istituita
Successore Abū Bakr al-Baghdādī

Ḥāmid Dāwūd Moḥammed Khalīl al-Zawī, noto come Abū ʿOmar al-Qurashī al-Baghdādī, o Abū Ḥamza al-Baghdādī, o Abū ʿAbd Allāh al-Rāshid al-Baghdādī (1947Tikrit, 18 aprile 2010), è stato un terrorista iracheno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Abū ʿOmar al-Qurashī al-Baghdādī è stato il leader dello Stato Islamico dell'Iraq e del Levante dal 2006 al 2010, organizzazione terroristica attiva in Iraq e Siria. È stato ucciso in uno scontro con soldati americani ed iracheni il 18 aprile 2010 insieme ad Abū Ayyūb al-Maṣrī.