270 (numero)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
270
Cardinale Duecentosettanta
Ordinale Duecentosettantesimo, -a
Fattorizzazione 2x33x5
Numero romano CCLXX
Numero binario 100001110
Numero esadecimale 10E
Valori di funzioni aritmetiche
φ(270) = 72 τ(270) = 16 σ(270) = 720
π(270) = 57 μ(270) = 0 M(270) = -2

Duecentosettanta (270) è il numero naturale dopo il 269 e prima del 271.

Proprietà matematiche[modifica | modifica wikitesto]

  • È un numero composto con 16 divisori: 1, 2, 3, 5, 6, 9, 10, 15, 18, 27, 30, 45, 54, 90, 135, 270. Poiché la somma dei suoi divisori (escluso il numero stesso) è 450 > 270, è un numero abbondante.
  • È un numero scarsamente totiente.
  • È la somma di otto primi consecutivi (270=19+23+29+31+37+41+43+47)
  • È un numero di Harshad (in base 10), cioè è divisibile per la somma delle sue cifre.
  • È parte delle terne pitagoriche (144, 270, 306), (168, 270, 318), (270, 360, 450), (270, 648, 702), (270, 704, 754), (270, 1200, 1230), (270, 2016, 2034), (270, 3640, 3650), (270, 6072, 6078), (270, 18224, 18226).

Altri ambiti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica