10000 (numero)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Diecimila" rimanda qui. Se stai cercando il gruppo di mercenari al servizio di Ciro il Giovane, vedi Diecimila (Anabasi).
10000
Cardinale Diecimila
Ordinale Decimillesimo, -a
Fattorizzazione 10000 = 24 × 54
Numero romano X
Numero binario 10011100010000
Numero esadecimale 2710
Valori di funzioni aritmetiche
φ(10000) = 4000 τ(10000) =  σ(10000) = 
π(10000) =  μ(10000) =  M(10000) = 

Diecimila (10000) è il numero naturale dopo il 9999 e prima del 10001.

Indicato in notazione scientifica come 104 oppure come 1 E4 o ancora come 1 E+4.

Miriade e prefisso miria-[modifica | modifica sorgente]

Nell'antica grecia si utilizzava il termine miriade (μύριοι) per definire 10.000 unità[1]. Da esso il prefisso ormai obsoleto miria- con il quale indicare grandezze pari a 10000 volte l'unità di misura. Ad esempio miriametro per indicare 10000 metri.

Nome[modifica | modifica sorgente]

Molte lingue hanno una parola specifica per questo numero.

  • inglese: myriad
  • greco antico: μύριοι
  • ebraico: רבבה (revava)
  • aramaico: ܪܒܘܬܐ
  • cinese: 萬/万 (mandarino wàn, cantonese maan)
  • giapponese: 万/萬 (man)
  • coreano: 万/만/萬 (man)
  • tailandese: หมื่น (meun)

Proprietà matematiche[modifica | modifica sorgente]

Altri significati legati a questo numero[modifica | modifica sorgente]

10,000.png

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Miriade in Vocabolario – Treccani

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica