Zachar Pašutin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zachar Pašutin
Dati biografici
Nome Zachar Jur'evič Pašutin
Захар Юрьевич Пашутин
Nazionalità URSS URSS
Russia Russia
Altezza 196 cm
Peso 92 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Vice-allenatore (ex guardia)
Squadra Lokomotiv Kuban Lokomotiv Kuban
Ritirato 2012 - giocatore
Carriera
Squadre di club
1990-1995 Sptk. S. Pietroburgo Sptk. S. Pietroburgo
1995-1999 Avtodor Saratov Avtodor Saratov
1999-2000 Pınar Karşıyaka Pınar Karşıyaka 26
2000-2001 ASVEL Lyon-Villeurbanne ASVEL
2002-2003 CSKA Mosca CSKA Mosca
2003-2004 Ural Great Perm' Ural Great Perm'
2004-2008 CSKA Mosca CSKA Mosca
2008-2010 Sptk. S. Pietroburgo Sptk. S. Pietroburgo
2010-2012 UNICS Kazan' UNICS Kazan'
Nazionale
1996
1997-2008
Russia Russia U-22
Russia Russia
Carriera da allenatore
2013- Lokomotiv Kuban Lokomotiv Kuban (vice)
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Bronzo Grecia 1998
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Bronzo Spagna 1997
Oro Spagna 2007
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2013

Zachar Jur'evič Pašutin, in russo: Захар Юрьевич Пашутин? (Soči, 3 maggio 1974), è un ex cestista e allenatore di pallacanestro russo. Alto 196 cm per 92 kg, giocava come guardia tiratrice. È il fratello di Evgenij Pašutin.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

Nel 2007 è stato convocato per gli Europei in Spagna con la maglia della nazionale della Russia.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Giocatore[modifica | modifica sorgente]

ASVEL Lyon-Villeurbanne: 2001
Ural Great Perm': 2004
CSKA Mosca: 2005, 2006, 2007
CSKA Mosca: 2005-2006, 2007-2008
UNICS Kazan' : 2010-2011

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]