Xantusiidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Xantusiidae
Xantusia vigilis1.jpg
Xantusia vigilis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Sottordine Lacertilia
Infraordine Scincomorpha
Famiglia Xantusiidae
Baird, 1858
Generi

Gli Xantusidi (Xantusiidae Baird, 1858) sono una famiglia di rettili dell'ordine degli Squamata.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Sono piccoli sauri di lunghezza dai 4 ai 12 cm.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

La maggior parte degli xantusidi sono insettivori.

Nonostante a volte vengano definiti notturni per il loro stile di vita molto riservato, sono lucertole diurne.

Vivono principalmente nelle fessure della terra o tra le rocce.

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

La famiglia comprende 34 specie raggruppate in tre generi:[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Xantusiidae in The Reptile Database. URL consultato il 28 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]