Wolfgang Becker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wolfgang Becker

Wolfgang Becker (Hemer, 22 giugno 1954) è un regista e sceneggiatore tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1988 il suo lungometraggio d'esordio Farfalle (Schmetterlinge) ha vinto il Pardo d'Oro al Festival internazionale del film di Locarno.

Nel 1992 gira Kinderspiele, mentre nel 1997 firma la regia di Das Leben ist eine Baustelle, che ha vinto numerosi premi fra cui una menzione speciale al Festival internazionale del cinema di Berlino.

Nel 2003 ha realizzato Good Bye, Lenin!, la sua pellicola più nota, che in Germania ha incassato oltre 30 milioni di euro.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 42989344 LCCN: no2003100620