William De Wiveleslie Abney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
William De Wiveleslie Abney

William De Wiveleslie Abney (Derby, 24 luglio 1843Folkestone, 3 dicembre 1920) è stato uno scienziato inglese.

Si occupò di chimica e di ottica fotografica. Con altri studiosi preparò, tra il 1878 e il 1879, un'emulsione rapida che rese possibile la fotografia istantanea e nel 1880 presentò l'idrochinone, il rivelatore tutt'oggi ampiamente usato. Condusse inoltre importanti ricerche nel campo della spettrofotografia, dell'analisi cromatica e della visione dei colori.

Nel 1882 venne premiato con la Medaglia Rumford, riconoscimento biennale per gli scienziati che lavorano in Europa impegnati in ricerche nel campo della luce o del calore.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 1870Chemistry for Engineers
  • 1871Instruction in Photography

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN69670707 · LCCN: (ENnr88000049 · ISNI: (EN0000 0001 0913 066X · GND: (DE116003693 · BNF: (FRcb162959137 (data) · ULAN: (EN500036913
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie