Video Electronics Standards Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati di "Vesa", vedi Vesa.

La Video Electronics Standards Association, in sigla VESA, è un'associazione di imprese nata nel 1989 e promosso da NEC Home Electronics ed altri produttori di monitor per computer.

Lo scopo iniziale era quello di superare lo standard VGA con risoluzione 640x480 e promuovere un nuovo standard SVGA e risoluzione 800x600.

L'associazione si è poi evoluta in diverse direzioni proponendo molti standard per permettere a periferiche e computer di poter operare in modo funzionale. Alla data del 12/5/2008 il consorzio poteva contare su 168 aziende aderenti.

Organizzazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

La Video Electronics Standards Association è gestita da un "Board of Directors", ossia da un consiglio di amministrazione, che rappresenta, nelle votazioni, più di 165 aziende associate di tutto il mondo.

VESA intende supportare un ampio insieme di interfacce standard industriali per le aziende che producono componenti per PC, workstation ed elettronica di consumo.

In particolare, VESA mette a disposizione un forum per sviluppare, promuovere e supportare standard aperti per l'industria dei display. Le specifiche di alcuni di questi standard sono free, mentre di molti altri sono a pagamento e questo ha causato, a volte, uno sviluppo parallelo da parte di alcune aziende.

L'attività di redazione dei vari standard si basa su 5 comitati:

  • Display Systems Committee sorto nel 1998 per fornire un supporto per lo sviluppo di specifiche inerenti allo sviluppo di interfacce per display in tutte le componenti elettriche, meccaniche (incluso il montaggio), di temporizzazione, identificazione, controllo, canali di comunicazione, protocolli di comunicazione e formato dell'informazione.
  • Display Device Committee sorto nel dicembre 2003, si propone di definire degli standard che permettano ai produttori di pannelli per display di avere delle dimensioni e specifiche di montaggio standard sui monitor di vari produttori.
  • Japan Committee sorto nel maggio del 1999 si propone di fare da tramite fra le varie aziende giapponesi e gli altri comitati
  • Marketing Committee si propone come promotore dell'associazione ed è teso sia alla ricerca di nuovi soci sia alla diffusione degli standard e del logo VESA
  • Technical Review Committee si fa carico di verificare che tutta la documentazione e le informazioni relativa agli standard siano corretti

Standard non più attuali[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni standard VESA si riferiscono a sistemi o interfacce superate dai nuovi sistemi ma hanno fatto la storia dei PC e in ogni modo sono sempre presenti su molti sistemi esistenti:

  • VESA Feature Connector (VFC), vecchio connettore a 8 bit presente sulle schede video della fine degli anni '80
  • VESA Advanced Feature Connector (VAFC), nuova versione del precedente connettore a 16 e 32 bit dello standard precedente utilizzato all'inizio degli anni 90.
  • VESA Local Bus (VLB), primo esempio di connettore bus su PC dedicato a schede video, precursore di AGP.
  • VESA VGA BIOS Extensions (VBE), impiegate su molti vecchi PC per permettere una risoluzione e una profondità di colore maggiori.
  • VESA Enhanced Video Connector - un vecchio standard per ridurre i cavi di connessione necessari ad un PC.

Standard attuali[modifica | modifica wikitesto]

Fra gli standard proposti dal consorzio VESA troviamo:

Standard proposti dal Display Systems Committee[modifica | modifica wikitesto]

Standard proposti dal Display Device Committee[modifica | modifica wikitesto]

  • Monitor Panel Standards, definisce i requisiti fisici e di montaggio, la connessione elettrica, il tipo di connettore, la nomenclatura dei conduttori (pinout), e altre rilevanti specifiche tese ad assicurare la compatibilità fra diversi produttori di pannelli per monitor per PC e dispositivi similari.
  • Notebook Panel Standards, definisce i requisiti fisici e di montaggio, la connessione elettrica, il tipo di connettore, la nomenclatura dei conduttori (pinout), e altre rilevanti specifiche tese ad assicurare la compatibilità fra diversi produttori di pannelli per Notebook o dispositivi simili.
  • Flat Panel Display Measurement (FPMD), standard per misurare le prestazioni e la qualità dei display piatti.
  • Sub7, definisce i requisiti fisici e di montaggio, la connessione elettrica, il tipo di connettore, la nomenclatura dei conduttori (piedinatura o pinout in inglese), e altre rilevanti specifiche tese ad assicurare la compatibilità fra diversi produttori di pannelli Sub 7.
  • TV Panel Standards, definisce i requisiti fisici e di montaggio, la connessione elettrica, il tipo di connettore, la nomenclatura dei conduttori (pinout), e altre rilevanti specifiche tese ad assicurare la compatibilità fra diversi produttori di pannelli per TV.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]