Veli-Matti Lindström

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Veli-Matti Lindström
Veli-Matti Lindstroem 3 - WC Zakopane - 27-01-2008.JPG
Veli-Matti Lindström a Zakopane nel 2008
Dati biografici
Nome Veli-Matti Olavi Lindström
Nazionalità Finlandia Finlandia
Altezza 179 cm
Peso 60 kg
Salto con gli sci Ski jumping pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Lahden Hiihtoseura
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali di volo 0 1 0
Mondiali juniores 2 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Veli-Matti Olavi Lindström (Nastola, 15 novembre 1983) è un saltatore con gli sci finlandese, vincitore di medaglie olimpiche e iridate.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

In Coppa del Mondo esordì il 1º gennaio 1999 a Garmisch-Partenkirchen (47°), ottenne il primo podio il 3 marzo 2001 a Oberstdorf (2°) e la prima vittoria il 17 marzo successivo a Planica.

In carriera prese parte a un'edizioni dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (5° nel trampolino normale, 37° nel trampolino lungo, 2° nella gara a squadre), a una dei Campionati mondiali, Val di Fiemme 2003 (8° nel trampolino normale), e a due dei Mondiali di volo, vincendo una medaglia.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali di volo[modifica | modifica sorgente]

Mondiali juniores[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 15º nel 2004
  • 11 podi (5 individuali, 6 a squadre):
    • 4 vittorie (a squadre)
    • 4 secondi posti (2 individuali, 2 a squadre)
    • 3 terzi posti (individuali)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Nazione Trampolino
17 marzo 2001 Planica Slovenia Slovenia Letalnica K185
(con Jussi Hautamäki, Risto Jussilainen e Tami Kiuru)
9 dicembre 2001 Villach Austria Austria Villacher Alpenarena K90
(con Toni Nieminen, Matti Hautamäki e Risto Jussilainen)
2 marzo 2002 Lahti Finlandia Finlandia Salpausselkä K116
(con Matti Hautamäki, Risto Jussilainen e Janne Ahonen)
21 marzo 2003 Planica Slovenia Slovenia Letalnica K185
(con Tami Kiuru, Matti Hautamäki e Janne Ahonen)

Torneo dei quattro trampolini[modifica | modifica sorgente]

  • 1 podio di tappa[1]:
    • 1 secondo posto

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]