Two Tragedy Poets (...and a Caravan of Weird Figures)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Two Tragedy Poets (...and a Caravan of Weird Figures)
Artista Elvenking
Tipo album Studio
Pubblicazione 14 novembre 2008
Durata 45 min
Dischi 1
Tracce 12 + 2 bonus
Genere Folk metal
Etichetta AFM Records
Elvenking - cronologia
Album precedente
(2007)
Album successivo
(2010)

Two Tragedy Poets (...and a Caravan of Weird Figures) è il sesto album in studio del gruppo musicale folk/power metal italiano Elvenking, pubblicato nel 2008 dalla AFM Records.

A differenza degli album precedenti il disco è per lo più acustico. Tra le tracce troviamo due riarrangiamenti acustici di The Winter Wake e The Wanderer dall'album The Winter Wake. Nella versione giapponese dell'album è invece presente un remake di Skywards, dall'album Heathenreel. L'album è stato preceduto da un singolo online.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "The Caravan of Weird Figures"
  2. "Another Awful Hobs Tale"
  3. "From Blood to Stone"
  4. "Ask a Silly Question"
  5. "She Lives at Dawn"
  6. "The Winter Wake (versione acustica)"
  7. "Heaven is a Place on Earth" (Belinda Carlisle cover)
  8. "My Own Spider's Web"
  9. "Not My Final Song"
  10. "The Blackest of My Hearts"
  11. "The Wanderer" (versione acustica) (digipack bonus track)
  12. "Miss Conception"
  13. "My Little Moon"
  14. "Skywards 2008" (bonus track)

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock