Sindrome di Pancoast

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Tumore di Pancoast)
Sindrome di Pancoast
Pancoast Tumor 1.jpg
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 162.3
ICD-10 (EN) C34.1

La sindrome di Pancoast è una conseguenza dell'irritazione del plesso brachiale, solitamente provocata da processi a carattere espansivo (tumori, cisti). Spesso si tratta di un tipo di cancro al polmone (in questo caso chiamato tumore di Pancoast) definito principalmente dalla sua posizione situata all'estremità superiore del polmone destro o sinistro. Si diffonde in genere ai tessuti circostanti, come coste o vertebre.

La crescita del tumore può causare la compressione della vena brachiocefalica, dell'arteria succlavia, del nervo frenico, del nervo laringeo ricorrente, del nervo vago o, tipicamente, la compressione di un ganglio simpatico, causando una serie di sintomi noti come sindrome di Horner.

I tumori di Pancoast prendono il nome da Henry Pancoast, un radiologo statunitense, che li ha descritti tra il 1924 e il 1932.[1]

Segni e sintomi[modifica | modifica sorgente]

A parte i segni e sintomi generali del cancro, quali malessere, febbre, perdita di peso e affaticamento, il tumore di Pancoast può portare, nei casi più gravi, alla sindrome di Claude-Bernard-Horner che comporta: miosi (restringimento delle pupille), ipoidrosi (assenza di sudorazione), ptosi (abbassamento della palpebra) e enoftalmo (bulbo oculare incavato). In alcuni casi, il plesso brachiale viene influenzato, provocando dolore e debolezza nei muscoli del braccio e della mano. Il tumore può comprimere il nervo laringeo ricorrente di sinistra e portare ad una voce rauca e tosse.

L'ostruzione, per effetto dell'espansione della massa tumorale, della vena cava superiore, porta alla sindrome della vena cava superiore che provoca cianosi e gonfiore del viso oltre alla dilatazione delle vene della testa e del collo.

Un tumore Pancoast è un tumore apicale che si verifica tipicamente in soggetti fumatori e ex fumatori. I segni e sintomi clinici possono essere confusi con malattie neurovascolari. Storia di fumo del paziente, rapida insorgenza dei segni e dei sintomi clinici, dolore pleurico possono suggerire un tumore di questo tipo.

Trattamento[modifica | modifica sorgente]

Il trattamento di un cancro al polmone di tipo Pancoast può differire da quello di altri tipi di tumore non a piccole cellule del polmone. La sua posizione e la vicinanza a strutture vitali (come i nervi e la colonna vertebrale) possono rendere difficile l'intervento chirurgico. Ciò porta alla scelta della chemioterapia e alla radioterapia come trattamento. L'eventuale chirurgia può consistere nella rimozione del lobo superiore del polmone insieme con le sue strutture vicine (arteria succlavia, vena, rami del plesso brachiale, coste e corpi vertebrali), così come la linfoadenectomia mediastinica. L'accesso chirurgico può essere praticato grazie alla toracotomia posteriore[2] o anteriore del torace[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Olson, James S. (1989). The History of Cancer: An Annotated Bibliography, pp. 65-66. Greenwood Press. Inc.
  2. ^ Paulson DL, Shaw RR, Results of bronchoplastic procedures for bronchogenic carcinoma in Ann. Surg., vol. 151, maggio 1960, pp. 729–40, PMC 1613696, PMID 14431029.
  3. ^ Dartevelle PG, Chapelier AR, Macchiarini P, et al., Anterior transcervical-thoracic approach for radical resection of lung tumors invading the thoracic inlet in J. Thorac. Cardiovasc. Surg., vol. 105, nº 6, giugno 1993, pp. 1025–34, PMID 8080467.
medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina