Torill Fjeldstad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Torill Fjeldstad
Dati biografici
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 175 cm
Peso 65 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Discesa libera, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Haslum Idrettslag
Ritirata 1982
 

Torill Fjeldstad (Bærum, 22 febbraio 1958) è un'ex sciatrice alpina norvegese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Sciatrice eclettica, Torill Fjeldstad esordisce in Coppa del Mondo il 4 gennaio 1975 con un terzo posto nello slalom speciale di Garmisch-Partenkirchen alle spalle della svizzera Lise-Marie Morerod e della tedesca occidentale Christa Zechmeister. Viene convocata per i XIII Giochi olimpici invernali di Lake Placid 1980, negli Stati Uniti, dove ottiene il settimo posto in discesa libera.

Il 28 gennaio 1981 sale per l'ultima volta sul podio con un terzo posto a Megève dietro le elvetiche Doris de Agostini e Marie-Thérèse Nadig.

Partecipa ai Mondiali di Schladming in Austria del 1982 classificandosi quarta in discesa libera. Pochi giorno dopo ad Arosa conclude la carriera agonistica con l'11º posto in libera.

Palmares[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 20ª nel 1981
  • 4 podi:
    • 1 secondo posto (in discesa)
    • 3 terzi posti (2 in discesa, 1 in slalom)

Coppa Europa[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2ª nel 1979[1]
  • Vincitrice della classifica di slalom gigante nel 1979[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b ÖSV-Siegertafel. URL consultato il 14 gennaio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]