Tom Cruise: L'uomo e l'attore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tom Cruise: L'uomo e l'attore
Titolo originale Tom Cruise: All the World's A Stage
Autore Iain Johnstone
1ª ed. originale 2006
1ª ed. italiana 2006
Genere Biografia
Lingua originale inglese

Tom Cruise: L'uomo e l'attore (Tom Cruise: All the World's a Stage) è una biografia non autorizzata dell'attore Tom Cruise, scritta dal critico cinematografico inglese Iain Johnstone.[1] Il libro venne inizialmente pubblicato dalla Hodder & Stoughton in formato paperback il 1 ottobre 2006, più tardi in formato rilegato il 1 marzo 2007, mentre una nuova versione paperback venne pubblicata il 1 maggio del 2007.[2][3][4]

Contenuti[modifica | modifica sorgente]

Tom Cruise: L'uomo e l'attore espone dettagliatamente parte della vita giovanile di Cruise, e del suo ruolo come capofamiglia dopo che suo padre lo abbandonò per diventare "un hippy itinerante in California".[5] L'autore fa cronaca della carriera di Cruise nei film, a partire dal suo primo ruolo in Amore senza fine nel 1981, il suo passo in avanti in Risky Business, e altri film molto conosciuti come Top Gun, Jerry Maguire e la serie di Mission: Impossible.[6]

Edizione italiana[modifica | modifica sorgente]

L'opera è stata tradotta dall'inglese da G. Lupieri.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cook, William (1 dicembre, 2006). Seduzione, scandalo e Scientology, The Independent, Independent Newspapers UK Limited, pp. 26.
  2. ^ Iain Johnstone, Tom Cruise: All the World's A Stage, Hodder & Stoughton, 2006, ISBN 0-340-89921-2.
  3. ^ Iain Johnstone, Tom Cruise: All the World's A Stage, Hodder Headline, 2007, ISBN 0-340-89920-4.
  4. ^ Iain Johnstone, Tom Cruise: All the World's A Stage, Hodder Paperback, 2007, ISBN 0-340-89922-0.
  5. ^ Roger Lewis, Little and Large, The Spectator, 2006. The Spectator Ltd. (UK).
  6. ^ Barbara Chabai, Higher Tom climbs, the harder Cruise falls, Winnipeg Free Press, 2006.