Thorvald Asvaldsson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thorvald Asvaldsson (norreno: Þorvaldr Ásvaldsson) (... – ...) è stato il padre del colonizzatore della Groenlandia, Erik il Rosso (Eiríkr Rauði) e nonno di Leifr Eiríksson, il quale visitò l'America settentrionale secoli prima di Cristoforo Colombo.

Suo padre era Ásvald Úlfsson, il cui padre era Øxna-Þórir, fratello minore di Naddoddr, scopritore dell'Islanda.

Thorvald Asvaldsson nacque in Norvegia. Ne fu esiliato attorno al 960, durante il regno di re Harald I di Norvegia, dato che aveva commesso un omicidio. Fuggì col figlio Erik in Islanda nord-occidentale, dove morì prima del 980.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Thrapp, Dan L. Encyclopedia of Frontier Biography: In Three Volumes. University of Nebraska Press. 1991. p 456