Thomas Kyd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Kyd (Londra, 3 novembre 1558Londra, 16 luglio 1594) è stato un drammaturgo britannico.

Educato alla Merchant Taylors' School, studiò le arti come la musica e il teatro (o più propriamente, la letteratura teatrale). Le notizie biografiche sono scarse: fu un famoso drammaturgo ed i coevi lo ricordarono menzionandolo, ma poco è riportato dai documenti dell'epoca. Durante gli ultimi della sua vita fu arrestato per le idee liberali dovute alla sua innovativa educazione: nonostante il servizio prestato presso alcuni nobili, morì pieno di debiti.

Della produzione drammaturgica di Kyd rimane un solo testo, fondamentale per il teatro inglese: The Spanish Tragedie (La tragedia spagnola), nel quale Kyd elabora i temi della tragedia di vendetta. I toni del dramma, in linea con la produzione inglese dell'epoca, risentono delle atmosfere cupe e sanguinarie, indice di un gusto per l'estetica spettacolare assai differente dalla produzione drammaturgica europea coeva.

Nel 2009 Brian Vickers ha pubblicato il risultato di un'analisi informatica effettuata con un programma in grado di rilevare i plagi al testo dell'Edoardo III: l'analisi suggerisce che il 40% dell'opera fu scritta da William Shakespeare, mentre le altre scene furono scritte da Thomas Kyd.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jack Malvern, Computer program proves Shakespeare didn't work alone, researchers claim, Times of London, 12 ottobre 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 29614087 LCCN: n50058277