Thomas Doughty

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il paesaggio di Fanciful

Thomas Doughty (Filadelfia, 19 luglio 179322 luglio 1856) è stato un pittore statunitense.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Thomas Doughty nacque a Filadelfia e imparò a dipingere da solo mentre era apprendista in una pelletteria. Fu uno dei primi artisti ad interessarsi dei paesaggi americani e a riprodurli nei suoi quadri. Egli si dedicò esclusivamente al paesaggio e lavorò prevalentemente nella sua città, ma anche a Boston e a New York.
Doughty ebbe un notevole successo, non solo per il suo talento, ma anche perché l'attenzione e l'interesse degli americani per i loro paesaggi stava in quegli anni notevolmente crescendo. Fu noto e apprezzato per i suoi paesaggi sereni e ricchi di atmosfera che ritraevano i monti e i fiumi della Pennsylvania, del New England e, in particolare, della valle del fiume Hudson, a cui l'artista conferiva una dimensione quasi lirica[1]. Doughty infatti fu uno dei primi pittori della Hudson River School.
Allo stesso tempo, sull'onda del Romanticismo che Washington Allston (1779-1843) aveva introdotto e fatto conoscere negli Stati Uniti, Doughty propose anche immagini che esprimevano il fascino esercitato su di lui dagli aspetti stupefacenti, selvaggi e persino terrifici dei paesaggi stessi (si veda ad esempio "Storm Rising", del 1804, conservato al Museo di Belle arti di Boston).

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AA.VV., L'Art des États-Unis, tradotto da Christiane Thiollier, edizioni Citadelles et Mazenod, Parigi, 1992, - ISBN 2850880604

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Goodyear, Frank, Jr., "Life and Art of Thomas Doughty". Tesi di un Master, University of Delaware, 1969.
  • "American Paintings and Sculpture: An Illustrated Catalogue". Ediz. National Gallery of Art, Washington, 1970.
  • Walker, John Alan, "Thomas Doughty: Chronology and Checklist". Fine Art Source Material Newsletter 1, Gennaio 1971.
  • Goodyear, Frank, Jr., "Thomas Doughty 1793-1856: An American Pioneer in Landscape Painting". Ediz. Pennsylvania Academy of the Fine Arts, Philadelphia 1973.
  • Howat, John K., "The Thomas Doughty Exhibition". American Art Review 1, Gennaio-Febbraio 1974.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 29460891 LCCN: nr2001025410