The Standells

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Standells
Fotografia di The Standells
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
(Los Angeles)
Genere Garage rock
Periodo di attività 1964-?
Album pubblicati 10

Gli Standells sono un gruppo musicale statunitense originaria di Los Angeles, considerati tra i principali esponenti del garage rock insieme ai Sonics e ai The Seeds.

Spesso identificati come il gruppo punk degli anni sessanta vengono indicati tra gli ispiratori del punk rock esploso degli anni settanta in gruppi come Sex Pistols e Ramones.[1]

Divennero famosi con il brano Dirty Water pubblicato nel 1966, entrato a far parte della raccolta Nuggets: Original Artyfacts from the First Psychedelic Era, 1965-1968.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • In Person At P.J.s (1964)
  • Dirty Water (1966)
  • Why Pick On Me/Sometimes Good Guys Don't Wear White (1966)
  • "Live" And Out Of Sight
  • Hot Ones (1967)
  • Try It (1967)
  • Riot on Sunset Strip (1967)
  • Rarities (1984)
  • Ban This! (1999 live recordings) (2000)
  • The Live Ones (1967 live recordings) (2001)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.phinnweb.org/retro/garage/standells/

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) The Standells su Discogs, Zink Media, Inc.

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock