The Republic of Thieves

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Republic of Thieves
Titolo originale The Republic of Thieves
Autore Scott Lynch
1ª ed. originale 2013
Genere romanzo
Sottogenere fantasy
Lingua originale inglese
Protagonisti Locke Lamora
Bastardi Galantuomini
Altri personaggi Jean Tannen
Sabetha
Preceduto da I pirati dell'oceano rosso
Seguito da The Thorn of Emberlain

The Republic of Thieves è un romanzo fantasy scritto da Scott Lynch pubblicato nel 2013. È il terzo libro della serie dei Bastardi Galantuomini e introduce il personaggio di Sabetha.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la loro avventura nei mari Locke e Jean vengono rispediti sulla terraferma. Jean si lamenta per la perdita della sua amata, mentre Locke vive con il pensiero fisso di aver tagliato la strada ai potenti maghi dell'alleanza.

Qui incontreremo il mai dimenticato amore d'infanzia di Locke, Sabetha, impiegata sul fronte avverso nella guerra tra due fazioni opposte dell'alleanza dei maghi. Apparentemente l'obiettivo di Sabetha è uno solo: distruggere Locke per sempre.