The Emptiness

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Emptiness
Artista Alesana
Tipo album Studio
Pubblicazione 26 gennaio 2010
Durata 49 min : 55 s
Dischi 1
Tracce 11
Genere[1] Screamo
Alternative rock
Emo
Etichetta Fearless
Alesana - cronologia
Album precedente
(2008)

The Emptiness e il terzo album degli Alesana, pubblicato nel 2010. È il primo album ad avere come chitarrista Jake Campbell. Dall'album sono stati tratti i singoli To Be Scared by an Owl e The Thespian.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Curse of the Virgin Canvas - 4:49
  2. The Artist - 3:46
  3. A Lunatic's Lament - 4:05
  4. The Murderer - 4:33
  5. Hymn for the Shameless - 5:38
  6. The Thespian - 4:42
  7. Heavy Hangs the Albatross - 3:51
  8. The Lover - 3:25
  9. In Her Tomb by the Sounding Sea - 3:41
  10. To Be Scared by an Owl - 4:11
  11. Annabel - 7:19

Concept[modifica | modifica sorgente]

La storia a cui The Emptiness gira intorno è stata scritta da Dennis Lee e Shawn Milke. È stata ispirata dall'ultima poesia di Edgar Allan Poe, "Annabel Lee". La breve storia è inclusa nella sopraccopertina dell'album.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il principale personaggio della storia, un artista conosciuto semplicemente come "L'Artista" si sveglia un giorno e trova la sua amata, Annabel, morta, nel letto accanto a lui. Affranto e spaventato, la nasconde nel seminterrato e scappa. Vaga senza meta finché arriva ad una taverna, dove sente il suono delle risa e dell'allegria. Stabilisce che se lui non può essere felice, nessun altro può e uccide tutti nella taverna. Dopo aver vagato in molti posti e trovato l'assassino di Annabel, "The Thespian", alla fine della storia L'Artista si ritrova finalmente faccia a faccia con lui per combattere. È pugnalato ad un fianco con un coltello e si ritrova in una stanza con Annabel in possesso di un coltello. Da qui il punto di vista della storia passa da L'Artista ad Annabel e qui lei spiega che L'Artista è lentamente affondato nella pazzia, è diventato sempre più solitario e i suoi dipinti sempre più violenti. Sebbene lo amasse, alla fine si ritrova a doversi difendere da lui.

In realtà però:

Tutta la storia e tutte le canzoni sono fittizi. l'amante e l'artista, che sono la stessa persona,sono profondamente innamorati di Annabel .. egli è ossessionato di lei e per questa ossessione,ha sogni e allucinazioni di ciò che potrebbe accadere se il suo tesoro Annabel fosse morta. tutto quello che vedeva,lo scrisse nel suo libro e Annabel una volta ha trovato questo libro,e ha ucciso l'amante / artista, perché stava diventando pazzo. Annabel non è mai stata uccisa era tutto nella fantasia dell'artista / l'amante

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Scheda sull'album da All Music Guide
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk