The 24th Day

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The 24th Day
The 24th Day.JPG
James Marsden e Scott Speedman in una scena del film.
Titolo originale The 24th Day
Paese di produzione USA
Anno 2004
Durata 92 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85 : 1
Genere thriller
Regia Tony Piccirillo
Soggetto Tony Piccirillo
Sceneggiatura Tony Piccirillo
Produttore Lynn Appelle, Lou DiGiaimo Jr., Brad Mendelsohn, Nick Stagliano
Produttore esecutivo Liliana Lovell
Casa di produzione Big Teddy Films
Nazz Productions
Fotografia J. Alan Hostetter
Montaggio Aaron Mackof
Musiche Kevin Manthei
Scenografia Norman Dodge
Interpreti e personaggi

The 24th Day è un film del 2004 diretto da Tony Piccirillo, adattamento cinematografico di un'opera teatrale dello stesso Piccirillo. Protagonisti del film sono James Marsden e Scott Speedman.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tom e Dan si incontrano in un bar gay. L'immediata intensa tra due fa preludere a un'appassionata notte di sesso. Arrivati a casa, Tom rivela a Dan di averlo già conosciuto sessualmente sei anni prima, nella sua prima e unica esperienza omosessuale. Dan si rende conto che le intenzioni di Tom non sono buone, infatti viene preso in ostaggio dal ragazzo, legato ed imbavagliato. Tom medita di vendicarsi di Dan, colpevole, a suo dire, di essere stato contagiato dall'HIV. Anche la moglie di Tom, morta in un incidente, è stata vittima del virus. Nonostante Dan si dichiari sieronegativo, Tom gli preleva del sangue con una siringa. Se verrà dimostrata la sua sieropositività, lo ucciderà, portando a termine la sua vendetta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema