Terremoto di Christchurch del 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
terremoto della Nuova Zelanda del 2010
Data 3 settembre 2010
Ora 4:35
Magnitudo Richter 7,0
Profondità 10 km
Epicentro
Nazioni colpite Nuova Zelanda
Tsunami no
Vittime 1 (indiretta) e 100 feriti (2 gravi)

Il terremoto di Christchurch del 2010, di magnitudo 7.1[1][2], fu un evento sismico che colpì l'Isola del Sud della Nuova Zelanda alle 4:35 (UTC+12) del 3 settembre 2010[1].

Il sisma provocò danni estesi in particolare a Christchurch, la seconda più grande città del Paese[3][4]. Due persone rimasero gravemente ferite, la prima a causa del crollo di un camino e la seconda colpita da schegge di vetro[3]. Benché si fosse registrata una persona deceduta per infarto cardiaco durante la scossa, è tuttora indeterminato se la circostanza fosse legata direttamente al sisma[3].

Un alto numero di vittime fu evitato in parte perché gran parte degli edifici erano in cemento armato, e a seguire perché a quell'ora non vi erano molte persone fuori di casa (cosa che non capiterà nel disastroso terremoto di 5 mesi dopo)[5].

L'epicentro fu 40 km ovest di Christchurch[6] presso la cittadina di Darfield; l'ipocentro a una profondità di 10 km[6]. Alla scossa ne seguirono molte altre, e forti, di assestamento[3][7], la più notevole delle quali di magnitudo 5.4[8].

La prima scossa durò 40 secondi circa e fu percepita in tutta l'Isola del Sud e nell'Isola del Nord, fino a nord di New Plymouth[9]. Essendone l'epicentro in terraferma, non vi fu alcun tsunami[6].

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b New Zealand earthquake report - Sep 4, 2010 at 4:35 am (NZST) in GeoNet, Earthquake Commission and GNS Science, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010.
  2. ^ Magnitude 7.0 - South Island of New Zealand: Details, United States Geological Survey, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010.
  3. ^ a b c d Massive 7.4 quake hits South Island, Stuff.co.nz, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010.
  4. ^ Strong earthquake rocks New Zealand's South Island, BBC News, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010.
  5. ^ Strict codes behind 'miracle' in The Straits Times (Singapore), Singapore Press Holdings, 5 settembre 2010. URL consultato il 7 settembre 2010.
  6. ^ a b c Sep 4, 2010 - Darfield earthquake damages Canterbury in GeoNet, Earthquake Commission and GNS Science, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010.
  7. ^ New Zealand Earthquake 2010: Strong Quake Shakes Christchurch, The Huffington Post, 3 settembre 2010. URL consultato il 3 settembre 2010.
  8. ^ New Zealand Earthquake Report - Sep 4 2010 at 4:55 pm (NZST) in GeoNet, Earthquake Commission and GNS Science, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010.
  9. ^ first Maike, Marlborough, Kaikoura escape worst of quake in The Marlborough Express, Fairfax New Zealand, 4 settembre 2010. URL consultato il 4 settembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]