Tatra T3

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tatra T3
vettura tranviaria urbana
Tatra T3 in servizio a Chemnitz
Tatra T3 in servizio a Chemnitz
Anni di costruzione 1960-1989
Quantità prodotta 13.991
Lunghezza 15.200 mm
Larghezza 2.500 mm
Altezza 3.050 mm
Interperno 6.400 mm
Passo dei carrelli 1.900 mm
Potenza continuativa 4 x 40 kW
Velocità massima omologata 65 / 55 km/h
Alimentazione elettrica da linea aerea
Tipo di motore TE 022
Dati tratti da:
[1]

I tram tipo T3 erano una serie di vetture tranviarie prodotte dal 1960 al 1990 dalla casa cecoslovacca Tatra. Furono costruiti in ben 13.991 esemplari per numerose reti tranviarie dei paesi del COMECON, risultando così il modello di tram costruito in più esemplari al mondo.

I T3 costituivano l'evoluzione del modello T2, costruito sulla base del modello unificato nord-americano PCC.

Tipi[modifica | modifica sorgente]

T3[modifica | modifica sorgente]

Si trattava della versione base, costruita dal 1960 al 1980 in 1.369 esemplari per 9 reti tranviarie cecoslovacche (Bratislava, Brno, Košice, Liberec, Most, Olomouc, Ostrava, Plzeň e Praga).

T3SU[modifica | modifica sorgente]

Si trattava della versione modificata per l'esercizio sulle reti dell'Unione Sovietica; le vetture furono costruite in 11.368 esemplari dal 1963 al 1987, e fecero servizio in 34 città (Barnaul, Char'kov, Dneprodzeržinsk, Dnepropetrovsk, Doneck, Gor'kij, Groznyj, Irkutsk, Iževsk, Kalinin, Kiev, Kramatorsk, Krasnodar, Krivoj Rog, Kujbyšev, Kursk, Mosca, Novokuzneck, Odessa, Ordžonikidze, Orël, Pjatigorsk, Riga, Rostov sul Don, Sverdlovsk, Taškent, Tula, Ufa, Ul'janovsk, Volgograd, Vol'sk, Voronež, Zaporož'e e Ždanov).

T3YU[modifica | modifica sorgente]

Si trattava della versione modificata per l'esercizio sulle reti della Jugoslavia; le vetture furono costruite in 46 esemplari dal 1967 al 1982, e fecero servizio nelle città di Osijek e Sarajevo.

T3D[modifica | modifica sorgente]

Si trattava della versione modificata per l'esercizio sulle reti della Repubblica Democratica Tedesca; le vetture furono costruite in 247 esemplari dal 1968 al 1988, e fecero servizio sulle reti di Karl-Marx-Stadt e Schwerin.

T3R[modifica | modifica sorgente]

Si trattava della versione modificata per l'esercizio sulle reti della Romania; le vetture furono costruite in 50 esemplari dal 1971 al 1974, per la sola città di Galaţi.

Modelli derivati[modifica | modifica sorgente]

Dal modello T3 furono derivati il modello T4, di larghezza minore, espressamente progettato per le reti della Repubblica Democratica Tedesca, e il modello articolato K2.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Trasporti Portale Trasporti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Trasporti