Rete tranviaria di Praga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rete tranviaria di Praga
Servizio di trasporto pubblico
Škoda 15T, smyčka Radlická.jpg
Tipo rete tranviaria urbana
Stati Rep. Ceca Rep. Ceca
Città Praga
Apertura 1875
Linee impiegate 22 (giorno) 9 (notte)
Gestore Dopravní podnik hlavního města Prahy
Mezzi utilizzati 958
N. stazioni e fermate 629
Lunghezza 141 km
Tracciato della linea
Trasporto pubblico

La rete tranviaria di Praga è la rete tranviaria che serve la città ceca di Praga. Composta da ventidue linee giornaliere e nove linee notturne, è gestita dalla società Dopravní podnik hlavního města Prahy. La rete è la più estesa della Repubblica Ceca. Nel 2008 i passeggeri trasportati in un anno ammontavano a circa 356 milioni di passeggeri.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1875 è entrata in funzione la prima linea non elettrificata con mezzi trainati da cavalli. La prima linea elettrificata risale al 1891 ed era di František Křižík.

Depot[modifica | modifica sorgente]

A Praga sono presenti otto depot per tram: Vozovna Hloubětín, Vozovna Kobylisy, Vozovna Motol, Vozovna Pankrác, Vozovna Strašnice, Vozovna Střešovice (solo linea storica), Vozovna Vokovice, Vozovna Žižkov.

Rete[modifica | modifica sorgente]

A Praga ci sono 141 chilometri di rete che sono tutti elettrificati e a binari doppi (tranne un breve tratto a Malá Strana che è a binario unico).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]