Summerteeth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Summerteeth
Artista Wilco
Tipo album Studio
Pubblicazione 9 marzo 1999
Durata 60:04
Dischi 1
Tracce 14
Genere Alternative rock
Rock psichedelico
Etichetta Reprise
Produttore Wilco
Registrazione agosto 1997 - novembre 1998, Pedernales Recording Studio, Spicewood (Texas)
Wilco - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(2002)

Summerteeth è il terzo album discografico della band alternative rock di Chicago Wilco, pubblicato nel 1999 dalla Reprise Records.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Le prime registrazioni dell'album si sono tenute nel novembre 1997 presso lo studio di Willie Nelson situato a Spicewood (Texas). Le tematiche del disco sono molto influenzate dai problemi familiari che l'autore Jeff Tweedy viveva in quel periodo: non era infatti in grado di trascorrere molto tempo con la moglie Sue Miller ed il figlio a causa dei molti impegni. L'album è stato ultimato presso i Kingsize Soundlabs di Chicago con Dave Trumfio e Mike Hagler.

Il brano Via Chicago è ispirato ad Henry Miller. La copertina dell'album richiama alla mente il volto dato alla Luna nel film del 1902 Viaggio nella Luna.

Il disco è stato elogiato dalla critica: Allmusic gli attribuisce il giudizio più alto (5/5)[1]; Pitchfork Media il voto di 9,4/10[2]; anche NME e Q hanno dato una recensione positiva all'album.

L'album ha raggiunto la posizione #78 della Billboard 200 ed è entrato in classifica anche nel Regno Unito. Pitchfork Media lo ha collocato al 31º posto tra i "migliori album degli anni '90".

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Can't Stand It (Tweedy, Bennett) – 3:46
  2. She's a Jar (Tweedy, Bennett) – 4:43
  3. A Shot in the Arm (Tweedy, Bennett, Stirratt) – 4:19
  4. We're Just Friends (Tweedy, Bennett, Stirratt) – 2:44
  5. I'm Always in Love (Tweedy, Bennett) – 3:41
  6. Nothing'severgonnastandinmyway(again) (Tweedy, Bennett, Stirratt) – 3:20
  7. Pieholden Suite (Tweedy, Bennett) – 3:26
  8. How to Fight Loneliness (Tweedy, Bennett) – 3:53
  9. Via Chicago (Tweedy) – 5:33
  10. ELT (Tweedy, Bennett) – 3:46
  11. My Darling (Tweedy, Bennett) – 3:38
  12. When You Wake Up Feeling Old (Tweedy) – 3:56
  13. Summer Teeth (Tweedy, Bennett) – 3:21
  14. In a Future Age (Tweedy, Bennett) – 2:57
Tracce nascoste
  1. Untitled (silence) – 0:23
  2. Candyfloss (Tweedy, Bennett) – 2:57
  3. A Shot in the Arm (alternate version) (Tweedy, Bennett, Stirratt) – 3:54

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Gruppo
  • Jeff Tweedy - voce, chitarre, cori, armonica, synth, battimani, basso, tamburello, altri strumenti
  • Jay Bennett - piano, tastiere, campane, percussioni, cori, chitarra elettrica, tamburello, synth, batteria, farfisa, basso, battimani, banjo, moog, altri strumenti
  • John Stirratt - basso, cori, piano
  • Ken Coomer - batteria, timpani
Altri musicisti
  • Dave Crawford - tromba (7)
  • Leroy Bach - piano (12)
  • Mark Greenberg - vibrafono (11)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ allmusic.com
  2. ^ pitchfork.com
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica