Stadsdeel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lo stadsdeel /'stɑtsˌdeˑɪ̯l/ (letteralmente "parte di città"; plurale stadsdelen /'stɑtsˌdeˑɪ̯lə/), è il più basso livello amministrativo dei Paesi Bassi.

Solo i comuni più estesi suddividono il proprio territorio in stadsdelen: i comuni che applicano tale suddivisione sono Amsterdam, L'Aia, Rotterdam, Almere, Breda, Eindhoven, Enschede, Groninga, Nimega e Utrecht.

Gli stadsdelen sono guidati da un consiglio di sezione, simile al consiglio comunale, e da un comitato esecutivo, simile alla giunta comunale con sindaco e assessori.

Amsterdam[modifica | modifica sorgente]

Gli otto stadsdelen di Amsterdam.

Amsterdam ha sette stadsdelen:

Esiste anche un altro stadsdeel, che copre la zona del porto industriale della città, ed è sprovvisto di gestione autonoma a causa del ridotto numero di residenti:

Rotterdam[modifica | modifica sorgente]

Rotterdam ha quattordici stadsdelen:

L'Aia[modifica | modifica sorgente]

L'Aia ha otto stadsdelen:


Paesi Bassi Portale Paesi Bassi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Paesi Bassi