Sperduti nell'harem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sperduti nell'harem
Titolo originale Lost in a Harem
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1944
Durata 89 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere comico
Regia Charles Reisner
Soggetto Harry Ruskin
Produttore MGM
Fotografia Lester White
Musiche David Snell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Sperduti nell'harem (Lost in a Harem) è un film del 1944 diretto da Charles Reisner.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Peter e Harvey, due inetti prestigiatori in giro nel regno del medio oriente di Barabeeha, aiutano il principe Ramo, privato del diritto di voto, a riacquistare il trono da suo zio Nimativ, che usa due magici anelli ipnotici e metodi spietati per mantenere il suo potere. I ragazzi evadono dalla cella sotterranea malsana, eludono le guardie del palazzo e i suoi boia, ed evitano il rilevamento nell'harem reale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema