Solms-Laubach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Solms-Laubach
Contea di Solms-Laubach - Stemma
Dati amministrativi
Nome ufficiale Grafschaft Solms-Laubach
Lingue parlate tedesco
Capitale Laubach
Politica
Forma di governo Monarchia
Nascita 1544 1^ partizione
1696 2^ partizione con Federico Magnus di Solms-Laubach
Causa Divisione dalla contea di Solms
Fine 1676 1^ partizione
1806 2^ partizione con Federico Luigi Cristiano di Solms-Laubach
Causa Mediatizzazione all'Assia
Territorio e popolazione
Religione e società
Religioni preminenti chiesa evangelica protestantesimo
Religione di Stato evangelismo
Religioni minoritarie cattolicesimo, ebraismo
Evoluzione storica
Preceduto da Wappen Solms.svg Solms-Lich
Succeduto da Flagge Großherzogtum Hessen ohne Wappen.svg Granducato d'Assia

Solms-Laubach fu una contea a sud dell'Assia e ad est della Renania-Palatinato, in Germania. Essa si originò dalla partizione del Solms-Lich. Solms-Laubach si divise in se stesso e nel Solms-Sonnenwalde nel 1561; poi in se stesso, nel Solms-Baruth e nel Solms-Rödelheim nel 1607; nuovamente si divise in se stesso e nel Solms-Sonnenwalde nel 1627. Il Solms-Laubach ereditò il Solms-Sonnenwalde nel 1615. Con la morte del Conte Carlo Ottone, nel 1676, lo stato venne ereditato dai conti di Solms-Baruth e ricreato nuovamente come partizione indipendente nel 1696. Solms-Laubach venne infine ceduto al Granducato d'Assia-Darmstadt nel 1806.

Conti di Solms-Laubach[modifica | modifica wikitesto]

Prima Creazione: 1544–1676[modifica | modifica wikitesto]

la contea passa ai Solms-Baruth

Seconda Creazione: 1696–1806[modifica | modifica wikitesto]

Conti non regnanti di Solms-Laubach[modifica | modifica wikitesto]

  • Ottone I (18..-1832)
  • Federico (1832-1900)
  • Ottone II (1900-1904)
  • Giorgio (1904-1969)
  • Ottone III (1969-1973)
  • Carlo (1973-, n. 1963)