Sarothrura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sarotruridi
CoturnicopsAyresiKeulemans.jpg
Sarothrura ayresi
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Gruiformes
Famiglia Sarothruridae
Hackett et al., 2008
Genere Sarothrura
Heine, 1890
Specie

Sarothrura Heine, 1890 è un genere di uccelli, unico genere della famiglia Sarothruridae dell'ordine dei Gruiformi; fino a poco tempo fa venivano classificati tra i Rallidi, ma recentemente sono stati elevati al rango di famiglia a sé[1]. Questo genere è ristretto a sette specie diffuse in tutta l'Africa subsahariana e a due specie che vivono in Madagascar. Il nome comune del gruppo deriva dalla breve coda che presenta delle strane piume soffici. Tutte le specie, ad eccezione di Sarothrura ayresi, mostrano dimorfismo sessuale nel loro piumaggio, ma non nelle dimensioni.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Sono uccelli molto riservati e vengono osservati raramente. Due specie, Sarothrura elegans e Sarothrura pulchra, vivono in fitte foreste, ma le specie restanti sono diffuse nelle praterie e nelle paludi. Una specie, Sarothrura affinis, è certamente migratrice, ma non sappiamo se lo siano anche altre specie; S. ayresi dovrebbe nidificare in Etiopia e svernare in Sudafrica, ma non è chiaro con certezza.

In molte specie il comportamento riproduttivo non è stato osservato. Molte specie nidificano nella stagione umida. Durante la stagione degli amori tutte le specie sono molto rumorose ed il loro repertorio vocale comprende anche dei duetti. Nella schiribilla del Madagascar (Sarothrura insularis) il corteggiamento consiste in una serie di duetti, nella costruzione del nido, effettuata dal maschio, nelle visite della femmina al nido e nella copulazione. Il nido è a forma di cupola ed è situato molto in alto, sugli alberi di vite[non chiaro], mentre in S. ayresi viene costruito tra le canne al di sopra del terreno allagato. Le uova di tutte le specie che sono state studiate sono bianche, cosa insolita per i ralli. Alla nascita i pulcini sono ricoperti da piumino nero ed hanno un becco leggermente colorato; nella maggior parte delle specie essi sviluppano ben presto il piumaggio degli adulti. Entrambe i genitori si prendono cura dei pulcini.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Sarothrura comprende 9 specie:[1]

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente vengono considerate minacciate dall'IUCN due specie, Sarothrura ayresi [2] (Critically Endangered) e Sarothrura watersi[3] (Endangered). Sono minacciati a causa della distruzione dell'habitat dovuta al prosciugamento delle zone umide per far spazio alle coltivazioni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Sarothruridae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 12 maggio 2014.
  2. ^ (EN) BirdLife International 2008, Sarothrura ayresi in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.
  3. ^ (EN) BirdLife International 2008, Sarothrura watersi in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.3, IUCN, 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Keith, Stuart; Benson, Constantine Walter; Irwin, Michael P. Stuart. (1970) "The genus Sarothrura (Aves, Rallidae)." Bulletin of the American Museum of Natural History 143 article 1 [1]
  • Rend dz Roland, Lily-Arison (2004)"Observations on nest building and courtship behaviour of the Madagascar Flufftail Sarothrura insularis" Bulletin of the African Bird Club 11(1): 42-43. [2]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli