Sarah Stevenson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sarah Diana Stevenson
Dati biografici
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Taekwondo Taekwondo
Dati agonistici
Categoria 67kg
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 1
Mondiali 2 1 0
Europei 3 2 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Sarah Diana Stevenson (Doncaster, 30 marzo 1983) è una taekwondoka britannica.

Stevenson arrivò quarta nel suo debutto alle Olimpiadi nel 2000 e dopo un errore esce nei quarti di finale alle Olimpiade del 2008 a Pechino,vince comunque la Medaglia di Bronzo, la prima medaglia della Gran Bretagna alle Olimpiadi in questo sport. Guadagnò un argento alle qualificazioni olimpiche, nonostante la sofferenza per un osso rotto della mano. Ha studiato alla Don Valley High School in Scawthorpe. Iniziò gli allenamenti di Taekwondo a 10 anni.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Stevenson iniziò la sua carriera al Junior World Champion nel 1998. Nel 2000, vinse il terzo posto nel Torneo Mondiale di Qualificazione per il Torneo di Taekwondo delle Olimpiadi estive del 2000 e la qualificazione per il Torneo di Taekwondo cat. 67 kg. delle Olimpiadi estive del 2000. Con questi risultati ha aumentato la sua fama e ha attirato l'attenzione della superstar delle arti marziali, Jackie Chan, che l'ha sponsorizzata mentre promuoveva il suo film Shanghai Noon in Gran Bretagna.[1] Ma nelle Olimpiadi del 2000 perse contro la norvegese Trude Gundersen in semifinale e la giapponese Yoriko Okamoto nella finale per il terzo posto. L'anno dopo, vinse il Campionato del Mondo femminile di Taekwondo cat. Pesi Medi, sconfiggendo la medaglia d'oro delle Olimpiadi estive del 2000 Chen Zhong in finale. Diventa la prima campionessa del Mondo Britannica nel Taekwondo.

Nel Torneo di Taekwondo cat. +67 kg. alle Olimpiadi estive del 2004 è eliminata dalla venezuelana Adriana Carmona nel primo turno. Si allena allo Sportcity a Manchester e è un membro della Allstars Taekwondo Academy in Doncaster. Il suo allenatore è Master Gary Sykes.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Fonte[2]

Giochi olimpici[modifica | modifica sorgente]

Campionati mondiali[modifica | modifica sorgente]

Campionati europei[modifica | modifica sorgente]

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
«Per i servizi alle arti marziali»
— 31 dicembre 2011[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Martial arts star Jackie Chan backs Stevenson for Olympic Glory, People's Daily, 25 agosto 2000.
  2. ^ (EN) Scheda su gbtaekwondo.co.uk
  3. ^ London Gazette: (Supplement) no. 60009. p. 22. 31 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]