Sander canadensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sander canadensis
Sander canadensis
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Osteichthyes
Ordine Perciformes
Famiglia Percidae
Genere Sander
Specie S. canadensis
Nomenclatura binomiale
Sander canadensis
(Griffith & Smith, 1834)

Sander canadensis è un pesce pesce d'acqua dolce e salmastra appartenente alla famiglia Percidae[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa in Nordamerica, nel bacino idrografico della Baia di Hudson, del Mississippi; è stata introdotta anche nel bacino del Golfo del Messico. Predilige acque fluviali con fondali ghiaiosi, sabbiosi e limacciosi. Meno frequente in acquitrini e laghi.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Simile a Sander lucioperca, presenta un corpo slanciato ed agile, con grande bocca da predatore armata di vistosi denti caniniformi e occhi grandi. La sagoma è affusolata; con profilo dorsale appena accennato, mentre il ventre è più pronunciato. Presenta due pinne dorsali poco distanziate tra loro. La livrea non è particolarmente vivace: brunastra o verdastra con fasce verticali scure sfumate o screziate; le pinne sono grigioazzurre, la prima dorsale, così come la caudale, è screziata di chiaro e bruno.
Raggiunge una lunghezza massima di 76 cm.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

La deposizione delle uova (oltre 200.000) avviene tra marzo e giugno in un nido costituito da una piccola buca nel sedimento[2].

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

È specie predatrice: gli adulti si cibano prevalentemente di pesci e crostacei (Nephropidae), insetti e anellidi.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

S. canadensis è ambita preda per i pescatori sportivi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ FishBase: scheda di S. canadensis. URL consultato il 17 gennaio 2014.
  2. ^ FishBase: scheda accoppiamento di S. canadensis. URL consultato il 17 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci