Gerlando di Agrigento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da San Gerlando)
San Gerlando di Agrigento

Vescovo

Nascita 1030-1040 ca
Morte 1100
Venerato da Chiesa cattolica
Ricorrenza 25 febbraio
Attributi Mitria e Libro
Patrono di Agrigento

San Gerlando di Agrigento (Besançon, 1030 / 1040Agrigento, 25 febbraio 1100) fu nominato vescovo di Agrigento nel 1088 ed è venerato come santo dalla Chiesa cattolica dal 1159. Patrono della città di Agrigento, è festeggiato il 25 febbraio.

Le sue reliquie sono conservate nella cattedrale di Agrigento, in un'urna d'argento di pregevole fattura.

Il culto[modifica | modifica wikitesto]

Da parte dei fedeli di Agrigento, ancora oggi, il suo nome viene invocato a difesa di calamità naturali. San Giullannu senza ddannu cioè "San Gerlando difendici dal danno o dai danni", quali tempeste, fulmini e tuoni. In occasione della rovinosa frana del 19 e 20 luglio 1966, che inghiotti grande parte della città, il suo nome venne quotidianamente invocato. La frana non provocò alcuna vittima, fatto che i fedeli interpretarono come intervento del santo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Agrigento Successore BishopCoA PioM.svg
dominazione araba 1088 - 1100 Drogone
1100 - 1104